LOADING

Type to search

Spese aziendali online: perché scegliere una carta prepagata virtuale?

Redazione Soldo 8 mesi ago
Share

Gli acquisti online ci hanno cambiato la vita: basta cercare su internet il prodotto o il servizio di cui abbiamo bisogno e, nel giro di pochi click, abbiamo la possibilità di concludere l’acquisto.

Semplicissimo. Almeno all’apparenza. Il problema delle spese aziendali online, infatti, è che di norma il dipendente non dispone di un metodo di pagamento che gli permetta di effettuare l’acquisto in totale autonomia. Quando si presenta questa necessità il dipendente deve sottoporre la questione al reparto amministrativo che potrà così procedere all’acquisto.

Per ovviare a questo e semplificare il processo degli acquisti alcune aziende hanno dotato i propri dipendenti di carte prepagate virtuali, un metodo di pagamento pensato proprio per le spese online. In questa guida vedremo nel dettaglio cosa sono le carte virtuali e quali sono i loro vantaggi.

Come funziona la carta prepagata virtuale?

La carta prepagata virtuale, emessa da moltissimi istituti di credito, è un metodo di pagamento che prescinde dall’uso di una carta realmente esistente, oppure può essere collegata ad una carta di normale utilizzo.

Le carte prepagate virtuali fornite dalle banche possono essere sostanzialmente di due tipologie: “usa e getta” o “a durata”. Nel primo caso la carta sarà valida solo per un utilizzo, a seguito del quale risulterà estinta; nel secondo, la carta avrà una durata stabilita dall’utente nel momento in cui la genera, oppure nel momento in cui ne richiede l’emissione.

Ma quali sono i reali vantaggi dell’uso di una carta virtuale?

1. Come prima cosa, ottenere una carta virtuale è semplice ed immediato. L’azienda che ha necessità di effettuare acquisti online non deve far altro che andare sul sito del proprio istituto di credito, richiederne l’emissione e utilizzarla immediatamente. Un vantaggio senza paragoni, soprattutto considerando che per ottenere ed utilizzare una carta di credito o prepagata tradizionale bisogna aspettare non meno di 7 giorni lavorativi.

2. Un altro notevole vantaggio è legato ai limiti di spesa. Trattandosi di una prepagata, non c’è alcun rischio di spendere più di quanto si sia preventivato. Immagina di dover disporre un budget per alcune campagne pubblicitarie online, ad esempio Google Adwords: utilizzando come metodo di pagamento una carta prepagata virtuale avrai la possibilità di caricare la somma che ritieni più congrua ed evitare sorprese sgradite sul tuo conto dovute a un superamento dei limiti di spesa.

carte prepagate virtuali per spese online

3. Puoi creare una carta virtuale per ogni dipendente o collaboratore e impostare a monte il budget. In questo modo questi sono del tutto autonomi nell’effettuare un pagamento online, non ci sarà bisogno dell’intermediazione del reparto amministrativo e l’azienda risparmia una notevole quantità di tempo.

4. Le carte virtuali hanno un costo decisamente contenuto che solitamente corrisponde alle commissioni di ricarica o a un canone annuo (variabile a seconda dell’istituto di credito).

Le prepagate virtuali sembrano dunque lo strumento ideale per le spese online della propria azienda… ma se ti dicessimo che le soluzioni offerte dalle banche non permettono di controllare le transazioni in tempo reale? Il rischio è che i dipendenti non rispettino i patti, utilizzando la carta per acquisti personali e non aziendali.

Ti è già capitato di trovarti in una situazione simile? Con le carte di credito aziendali per dipendenti prepagate virtuali Soldo non avrai più di questi problemi!

Carte prepagate Soldo – La soluzione per le tue spese aziendali online

Soldo è il sistema di carte prepagate aziendali ideale per la gestione dei pagamenti – anche quelli online – dei tuoi dipendenti o collaboratori.

Con Soldo hai la possibilità di dotare i tuoi dipendenti o collaboratori di una carta Mastercard – virtuale o reale – per il pagamento di tutte le spese legate a specifiche necessità lavorative: dalle spese di trasferta a quelle online, dall’acquisto di un software al pagamento di un pranzo di lavoro.

Con l’app di Soldo, inoltre, i dipendenti possono aggiungere le foto di ricevute e scontrini oltre ad eventuali commenti e tag che permettono la rapida categorizzazione delle spese. Ciò consente all’amministrazione di tenere traccia in tempo reale di tutte le spese e di riconoscerne immediatamente la natura.

L’importo di un determinato acquisto supera il budget disponibile su una carta? Nessun problema! Con Soldo l’invio di denaro è immediato e gratuito: i tuoi dipendenti non dovranno più preoccuparsi del denaro disponibile per le proprie spese.

Se cerchi una soluzione per gestire le spese della tua azienda, passa a Soldo!

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *