Come ricaricare una carta prepagata?

Dall’e-commerce al pagamento degli abbonamenti online, scopri tutti i vantaggi dell’utilizzo delle carte pregate virtuali nella tua azienda.

I NOSTRI CLIENTI

Migliaia di aziende si affidano alla piattaforma leader in Europa per la gestione delle spese

Grazie ai numerosi vantaggi che offrono in termini di sicurezza, flessibilità e risparmio, le carte prepagate aziendali rappresentano un metodo di pagamento sempre più diffuso per effettuare pagamenti online o in esercizi fisici. Facili da richiedere e da ricaricare con qualunque somma necessaria, le carte prepagate possono fornire un grande aiuto per tenere sotto controllo i propri budget di spesa. Scopri in questo articolo come ricaricare una carta prepagata, quali sono i passaggi da seguire, le tempistiche e i costi di gestione.

Quali carte è possibile ricaricare?

Benché simili nell’aspetto, le carte prepagate si dividono in due tipologie: usa e getta e ricaricabili. Nel primo caso, le carte non sono nominali, sono dotate di un importo fisso e possono essere utilizzate fino ad esaurimento del credito contenuto. Le carte prepagate ricaricabili invece sono nominali e possono essere riutilizzate fino alla data di scadenza della carta. L’importo speso è scalato immediatamente ma, a differenza della carta prepagata usa e getta, è possibile aggiungere denaro quando necessario.

Come ricaricare una carta prepagata?

Scegliere una carta prepagata ricaricabile è la soluzione ideale per le aziende che hanno la necessità di definire dei budget di spesa o effettuare pagamenti online in modo sicuro, il tutto senza essere collegati ad un conto corrente bancario. Ma come si carica una carta prepagata?

1. Ricaricare una carta online

Ricaricare una carta prepagata online è il metodo più veloce ed efficiente. Grazie ad un portafoglio elettronico, disponibile attraverso un sistema di home banking o di app gestione spese aziendali come quella Soldo, è possibile trasferire denaro da un conto virtuale associato, in tempo reale e senza costi aggiuntivi.

2. Ricaricare una carta tramite bonifico bancario

Uno dei vantaggi delle carte prepagate con IBAN è la possibilità di ricaricarle attraverso il versamento di un bonifico bancario. Questa transazione impiega solitamente un paio di giorni lavorativi e comporta un costo di commissione variabile a seconda della banca, solitamente non superiore ad un paio di euro.

3. Bancomat e carta di credito

Recandosi presso un ATM è possibile ricaricare una carta prepagata da bancomat o carta di credito. Basterà inserire nell’ATM la carta di debito o credito e digitare l’importo che si intende ricaricare. A questo punto bisognerà fornire i dati della carta prepagata da ricaricare e autorizzare la transazione per poter accreditare il denaro.

4. Ricaricare una carta in contanti

Alcune carte prepagate ricaricabili permettono di depositare contante presso la banca di emissione della carta stessa o, nel caso sia stata emessa dal circuito delle Poste Italiane, è possibile recarsi presso uno dei suoi sportelli. In alternativa, ci si può rivolgere ad una ricevitoria aderente al circuito SisalPay per depositare contante sulla propria carta prepagata.

Come ricaricare una carta prepagata Soldo

La carta aziendale Soldo è una carta prepagata e in quanto tale può essere ricaricata secondo le esigenze di spesa della tua attività. In pochi istanti puoi ricaricare tramite bonifico il tuo Wallet Principale (l’unico a cui è possibile inviare fondi dalla tua banca), in qualsiasi valuta supportata da Soldo.

Quali sono i vantaggi di una carta prepagata Soldo?

Grazie ad un sistema che si basa sulla massima flessibilità e trasparenza dei fondi a disposizione dell’azienda, Soldo offre piani personalizzati e carte prepagate facili da ricaricare tramite app e web console.

Ogni carta può essere personalizzata con un budget predefinito in base alle esigenze dell’assegnatario della carta (che sia un singolo utente o un intero team), così da tenere le spese aziendali, dal lancio di campagne pubblicitarie online alle spese di rappresentanza, sempre sotto controllo.

Come ricaricare carta prepagata aziendale Soldo | Trasferimenti automatici

Tieni tutto sotto controllo con il Wallet Principale

Puoi accedere al tuo Wallet Principale tramite il menu della console web per conoscere:

  • Il saldo del wallet e lo storico delle transazioni (trasferimenti o bonifici effettuati);
  • Il numero di carte associate (carte che traggono fondi da quel wallet per i pagamenti);
  • L’importo speso nel mese corrente e in quello precedente;
  • Le informazioni (IBAN o coordinate bancarie) per effettuare un bonifico verso il wallet principale;
  • Eventuali azioni necessarie o suggerite (ad esempio ‘Trasferisci fondi’)
Come ricaricare carta prepagata aziendale Soldo | Trasferimenti automatici

Scegli tra SEPA, Faster Payments e BACS

Inoltre, Soldo ti permette di selezionare il tuo metodo preferito per depositare fondi sul conto, scegliendo tra SEPA per trasferimenti in EURO, e Faster Payments e BACS per trasferimenti in GBP. In questo modo tutti i fondi saranno facilmente gestibili da un unico centro dal quale attingere fondi per ricaricare i Wallet Utente collegati (essenzialmente, carte prepagate collegate al Wallet Principale) in tempo reale e in modo immediato.

Richiedi Soldo
Come ricaricare carta prepagata aziendale Soldo
Come ricaricare carta prepagata aziendale Soldo
Carta prepagata Mastercard® Soldo

Ricaricare la carta Soldo: tutti i vantaggi

La carta aziendale Soldo è una carta prepagata e in quanto tale può essere ricaricata come le altre carte prepagate. In più Soldo ti offre la possibilità di ricaricare via bonifico sul wallet aziendale, di trasferire il denaro in tempo reale alle carte usate dai dipendenti senza alcuna inutile attesa e senza commissione, e la possibilità di controllare le spese di ogni singola carta in modo centralizzato, decidendo anche per ogni carta un limite di spesa.

Richiedi Soldo
Carta prepagata Mastercard® Soldo

La sicurezza prima di tutto

Ora che conosci i metodi più comuni per ricaricare le carte prepagate non ti resta che usare la carta nei tuoi acquisti.

Ricorda però che ci sono delle massime di comportamento da seguire per evitare possibili furti, i cui danni, come abbiamo visto, sono limitati se ti servi nei pagamenti di una carta prepagata, ma che ovviamente è sempre preferibile evitare.  Ad esempio, evita di conservare i dati della tua carta come codice PAN, scadenza e codice CVV in un unico posto, e verifica sempre di effettuare gli acquisti online attraverso una connessione wi fi sicura e preferibilmente privata.

In caso di furto o smarrimento, chiama subito il numero verde attivo 24/7 della tua banca per bloccarla. Le carte prepagate hanno solitamente un tetto di prelievo giornaliero cosicché in caso di furto, prima chiami meno soldi rischi che ti siano sottratti.

Soldo Carta Prepagata Aziendale
Soldo Carta Prepagata Aziendale

“Come Talent Garden, condividiamo con Soldo la mission del digitale al servizio della semplificazione dei processi aziendali.”

Edoardo Raimondi, Talent Garden
CFO

“I reparti vendite e marketing sono molto contenti di Soldo, perché i rappresentanti possono usare Soldo per le spese dei clienti, mentre il team di marketing è entusiasta perché attraverso Soldo hanno più autonomia di spesa…”

Marco Valerio Izzo, Buzzoole
Direttore Finanziario

Tutti i piani includono:

Tutto il necessario per iniziare

Carte Soldo Mastercard®

Ordina quante carte desideri per dipendenti, team o collaboratori esterni.

App e web console

Controlla i pagamenti in tempo reale, cattura le ricevute ed allegale in un istante.

Integrazione con il tuo software

Filtra e scarica i report delle transazioni effettuate e caricali sul tuo gestionale in pochi click.

Transazioni gratuite

Non applichiamo commissioni sulle transazioni domestiche (1% per transazioni in valuta estera).

Depositi e trasferimenti semplici

Puoi depositare sul tuo conto Soldo tramite bonifico bancario (senza commissioni) e trasferire fondi ai tuoi dipendenti in modo gratuito ed immediato.

Servizio clienti dedicato

Il nostro team di assistenza clienti è a tua disposizione per risolvere ogni dubbio in base alle esigenze del tuo business.

Ricarica le tue carte aziendali in modo facile e sicuro. Tieni le spese sempre sotto controllo. Trova il piano che fa per te.

Scegli un piano adatto al modo in cui spende la tua azienda.

Apri un conto Soldo in pochi minuti, inizia ad utilizzarlo in meno di un giorno e cancellalo in qualunque momento.

  Regolamentato dalla Banca Centrale d’Irlanda
  Si integra con i software di note spese
  Recensito “Eccellente” su Trustpilot
Banner cards

Crea un account gratuito e inizia subito

Approfitta da subito dei vantaggi di un conto Soldo

Inizia gratis

FAQ

Quali tipi di spesa posso effettuare con una carta prepagata aziendale?

Se ti servi di carte aziendali prepagate, puoi utilizzare Soldo per qualsiasi genere di spesa. Abbonamenti a software, spese di trasferta, advertising online, strumenti per l’ufficio, formazione e benefit, stampa e marketing… L’elenco può includere tutto ciò che rappresenta una voce di spesa aziendale.

Le nostre carte prepagate offrono la possibilità di impostare limiti e regole di spesa personalizzati, che ti garantiscono controllo capillare a prescindere dall’entità della spesa.

Come funzionano le carte prepagate aziendali?

Le carte Soldo possono essere richieste online in pochi minuti.

Configura il tuo conto aziendale aggiungendo i dipendenti a cui vuoi assegnare le carte e i centri di spesa; crea i wallet a cui associare le carte e distribuisci ai dipendenti carte prepagate di plastica o virtuali. Imposta limiti di budget e regole in base alle necessità di ognuno di loro.

Avrai il controllo assoluto sul wallet di tutti i tuoi dipendenti tramite web console, un pannello di controllo ricco di funzionalità.

Le carte prepagate aziendali sono sicure?

Proprio perché non sono associate a un conto corrente, le carte prepagate aziendali rappresentano la soluzione di pagamento più sicura. Nel caso di Soldo, possono essere integrate e gestite con una piattaforma centralizzata online che consente di automatizzare i processi di contabilizzazione in azienda e portano molti altri vantaggi sia ai dipendenti che all’azienda.

Scegli una soluzione completa per la gestione delle spese aziendali

Carte di credito o carte prepagate? Quali sono le migliori? Quali sono le differenze tra carte con IBAN e senza? Scopri di più leggendo gli articoli del nostro blog.