Addio vecchia scheda carburante. Scegli Soldo per la tua azienda.

Soldo Mastercard® è il primo sistema di prepagate aziendali che risponde alla nuova normativa del 1° luglio 2018 sulle schede carburante

Conforme alla nuova normativa

Consente alla tua azienda di detrarre IVA e costi carburante

La carta prepagata Soldo Business è intestata all’azienda e consente di associare ad ogni transazione il numero di targa e il chilometraggio e, se utilizzata come strumento di pagamento del carburante, consente alla azienda di effettuare le detrazioni dell’IVA e dei costi del carburante.

Una sola carta per qualsiasi fornitore di carburante

Nessun vincolo, nessuna limitazione. Sei tu a scegliere

Al contrario delle carte carburante monomarca, la carta Soldo può essere utilizzata in qualsiasi distributore potendo scegliere anche quelli più prossimi e/o convenienti.

Con Soldo puoi gestire tutte le spese di trasferta

Tramite la dashboard online e l’app per collaboratori, puoi avere tutto sotto controllo.

Prepagate aziendali

Crea carte prepagate aziendali personalizzabili con nome del dipendente o generico.

Tracciamento spese

La contabilità riceve in tempo reale la fattura elettronica, con i dettagli della transazione e i tag associati.

Trasferimento denaro

Trasferisci i fondi tramite la dashboard verso tutte le carte istantaneamente e a costo zero.

Report integrabili

Crea report di spesa dettagliati per ogni carta, esportabili in excel e nei formati più comuni.

Partita Iva

Per i possessori di partita IVA che sono alla ricerca di una soluzione che semplifichi gli acquisti di carburante e la gestione delle proprie spese

Piccole Aziende

Per aziende con piccole flotte di autovetture che vogliono partire dalla gestione degli acquisti di carburante per ottimizzare anche le altre spese di trasferta

Medie e Grandi Aziende

Per aziende interessate a gestire gli acquisti di carburante per più veicoli ed eventualmente con esigenze avanzate di controllo e analisi delle spese di trasferta

Come funziona la Fattura Elettronica per acquisti di carburante

La fattura elettronica dovrà essere emessa dal distributore entro le ore 24 del giorno del rifornimento ed inviata al Sistema di Interscambio (detto SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate.

Il Sistema di Interscambio, procede con l’inoltro della fattura via PEC della ditta acquirente oppure sul portale dell’intermediario di cui si avvale la ditta acquirente. Questo invio non sarà in tempo reale e potrà richiedere da poche ore ad alcuni giorni.

Prepararsi alla fattura elettronica per detrarre l’IVA sui carburanti

Sintesi normativa sull’obbligo da luglio di emissione della fattura elettronica per detrarre l’IVA. Cenni al funzionamento

Come fare rifornimento quando non si potrà più usare la scheda carburante

Scheda carburante in pensione da Luglio 2018. Ecco come e cosa fare per adeguarsi alla nuova normativa.

Un intero sistema al servizio delle spese aziendali

  • Carte virtuali e fisiche
  • Ritiro denaro bancomat
  • App mobile e desktop
  • Dati aggiornati in tempo reale
  • Tag delle spese
  • Integrazione con gestionali
  • Caricamento foto scontrini
  • Esportazione in Excel e PDF

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Il nostro team di esperti è a tua disposizione per analizzare le tue esigenze.