Termini e Condizioni e Politica sulla Privacy

Termini e Condizioni dei Servizi Software (Piani di Vendita Online)

Termini e Condizioni dei Servizi Software (Piani di Vendita Diretta)

Informativa sulla Privacy per l’utilizzo dei Servizi Software

Termini e Condizioni dei Servizi Finanziari (EU)

Informativa sulla Privacy per l’utilizzo dei Servizi Finanziari

Informativa sull’uso dei cookie

Note Legali

Tutti i diritti riservati

I servizi finanziari forniti ai clienti aventi sede legale in uno degli Stati dello SEE sono erogati da Soldo Financial Services Ireland DAC, una società registrata in Irlanda con numero di registrazione 610705, la cui sede legale è 33 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Irlanda, autorizzata come Istituto di Moneta Elettronica dalla Central Bank of Ireland (numero di registrazione C179925). Mastercard è un marchio registrato, e il design a cerchi è un marchio registrato di Mastercard International Incorporated. La Carta è rilasciata da Soldo Financial Services Ireland DAC, secondo una licenza rilasciata da Mastercard International Inc. Soldo Financial Services Ireland DAC rispetta tutte le leggi applicabili in materia di protezione dei dati personali e privacy volta in volta in vigore in Irlanda, inclusi il Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati ((UE) 2016/679) e i Data Protection Acts 1988 -2018. Tutte le comunicazioni riguardanti i servizi finanziari erogati da Soldo Financial Services Ireland DAC, devono essere inviate a: Soldo Financial Services Ireland DAC, 33 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Irlanda.

I servizi finanziari forniti ai clienti aventi sede legale in Regno Unito sono erogati da Soldo Financial Services Ltd., una società registrata in Regno Unito con numero di registrazione 09495650, la cui sede legale è 119 Marylebone Road, Londra, NW15PU Regno Unito, autorizzata come un Istituto di Moneta Elettronica dalla Financial Conduct Authority (numero di registrazione 900459) nel Regno Unito. Mastercard è un marchio registrato, e il design a cerchi è un marchio registrato di Mastercard International Incorporated. La Carta è rilasciata da Soldo Financial Services Ltd, secondo una licenza rilasciata da Mastercard International Inc. Soldo Financial Services Ltd. (numero di protezione dei dati personali ZA147304) rispetta tutte le leggi applicabili in materia di protezione dei dati personali e privacy volta a volta in vigore in Regno Unito e in UE, incluso il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati ((UE) 2016/679) e il Data Protection Act 2018. Tutte le comunicazioni riguardanti i servizi finanziari erogati da Soldo Financial Services Ltd. devono essere inviate a: Soldo Financial Services Ltd., 119 Marylebone Road, Londra, NW15PU, Regno Unito.

I servizi software e il website sono erogati da Soldo Ltd., una società registrata nel Regno Unito con numero di registrazione 09233754 e partita IVA GB204213566, la cui sede legale è 119 Marylebone Road, Londra, NW15PU, Regno Unito. Soldo Ltd. (numero di protezione dei dati personali ZA092035) rispetta tutte le leggi applicabili in materia di protezione dei dati personali e privacy volta a volta in vigore in Regno Unito e in UE, incluso il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati ((UE) 2016/679) e il Data Protection Act 2018. Tutte le comunicazioni riguardanti il sito internet, il software e i relativi servizi devono essere inviate a: Soldo Ltd., 119 Marylebone Road, Londra, NW15PU, Regno Unito.

Dematerializzazione: cos’è e come aiuta a digitalizzare i processi amministrativi

Cosa si intende per dematerializzazione?

Attivare processi di digitalizzazione e dematerializzazione dei documenti significa rendere accessibili a chiunque, ovunque si trovi, le informazioni di cui ha bisogno per svolgere il proprio lavoro o effettuare un’attività di tipo amministrativo. Ma cosa implica un progetto di dematerializzazione delle spese aziendali e come può aiutare la fase di innovazione tecnologica che stiamo vivendo?

Col termine dematerializzazione si intende la trasformazione di qualunque documento cartaceo nella sua versione in formato digitale. I materiali in formato cartaceo sono sottoposti ad una progressiva eliminazione, mentre i nuovi documenti elettronici sono fruibili esclusivamente attraverso un supporto informatico o digitale.

Ma la vera rivoluzione in tema di dematerializzazione non sta soltanto nella distruzione del cartaceo e nella conversione a digitale, bensì nella capacità di aziende e pubbliche amministrazioni di rendere la diffusione di documenti e informazione più facile, intuitiva ed efficiente per tutti gli utenti – pensiamo allo smart working, alla firma elettronica o all’utilizzo di un’app unica per smartphone per avere un accesso diretto alla documentazione amministrativa e interagire più facilmente con i servizi pubblici locali e nazionali.

Dematerializzazione: qual è la situazione in Italia?

Fino a poco tempo prima della pandemia, l’utilizzo di documenti digitali in Italia non era ancora diffuso su larga scala, sia nel privato che, in particolar modo, nel settore della Pubblica amministrazione. Ma quando lo scambio di materiale cartaceo e la possibilità di consultare o consegnare documenti di persona è stato interrotto dall’emergenza sanitaria, il processo di dematerializzazione è diventato una vera e propria necessità e migliaia di aziende sono corse ai ripari, adottando metodi alternativi per la gestione e la fruizione di quelli che una volta erano prettamente documenti cartacei.

E i vantaggi non ci hanno messo molto a manifestarsi. Che si tratti di un processo effettuato all’interno di una azienda o nel settore pubblico, i benefici della dematerializzazione sono diversi:

  • Accesso delle informazioni online
  • Riduzione di materiale cartaceo
  • Archiviazione rapida dei documenti
  • Recupero di spazi fisici precedentemente destinati a materiali cartacei
  • Facilitazione nello scambio di documenti in formato digitale
  • Riduzione dei tempi di comunicazione
  • Abbattimento dei costi di stampa
  • Riduzione dell’impatto ambientale legato all’uso della carta

Dematerializzazione e Pubblica Amministrazione

Documenti cartacei impossibili da consultare online, difficoltà di accedere alle informazioni in breve tempo, lunghe code presso gli uffici amministrativi e tanta, troppa carta da archiviare e conservare. Fino a poco tempo fa, questi erano soltanto alcuni dei problemi che un comune cittadino si trovava ad affrontare ogni volta che aveva la necessità di rivolgersi agli uffici della Pubblica Amministrazione.

Col processo di dematerializzazione però è possibile trovare valide soluzioni per ovviare a queste problematiche. Lo scorso anno infatti è stato approvato il decreto-legge di semplificazione e innovazione digitale (DL n. 76/2020) che “introduce per i vari rami della Pubblica amministrazione l’obbligo di rendere fruibili i propri servizi in rete”. Secondo il decreto inoltre, “Dal 28 febbraio 2021, l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e CIE (Carta d’identità elettronica italiana) diventeranno le sole credenziali per accedere ai servizi digitali della pubblica amministrazione”

I nuovi strumenti digitali permetteranno ai cittadini “di gestire operazioni o effettuare pratiche in modo rapido, puntuale e sicuro, comodamente dal proprio smartphone”, senza doversi più recare agli sportelli per presentare istanze o effettuare pagamenti.

Dematerializzazione e aziende private

Per restare al passo coi tempi e implementare la trasformazione digitale, un’azienda deve gestire i processi di dematerializzazione e dare spazio alle nuove soluzioni digitali, dalla creazione di formati elettronici da sostituire a quelli cartacei alla gestione delle spese aziendali online e della rendicontazione automatizzata.

Soprattutto nel caso di una grande azienda, la digitalizzazione dei documenti è fondamentale perché informazioni sensibili non vengano perdute nel caos del materiale cartaceo. Dall’altro lato però questo pone problemi legati alla privacy dei dipendenti ed è bene consultare un addetto alla trasformazione digitale aziendale (digital transformation manager) per gestire l’intero processo in maniera più semplice.

Inoltre, per la gestione dei dati in azienda, è bene consultare le norme imposte dallo standard di sicurezza ISO/IEC 27001:2013 (ISO 27001) ed ottenere una certificazione internazionale che attesti che l’azienda sta adottando le corrette procedure di controllo e gestione dei documenti aziendali.

Soldo rivoluziona il processo di contabilità

Il processo di dematerializzazione aziendale passa anche dal reparto contabilità. Una gestione automatizzata delle spese è una gestione più accurata e oculata in ogni categoria di spesa, ed è un valido aiuto nella semplificazione del lavoro dei reparti amministrativi.

Amministrazione delle spese semplificata

Soldo è la piattaforma digitale che combina l’utilizzo di carte di pagamento aziendali, fisiche o virtuali, con un’app per smartphone intuitiva, che traccia le spese nel momento in cui una transazione è stata effettuata, per tenere le spese sempre sotto controllo.

All’utente della carta basterà fotografare la ricevuta o lo scontrino fiscale e registrarlo all’interno della app con una breve descrizione della spesa. Un processo semplice che permette ai reparti amministrativi di accedere molto più facilmente alle spese effettuate da ciascun dipendente per ridurre la nota spese media di 45 minuti.

Costi aziendali sotto controllo

Con Soldo puoi stabilire budget personalizzati per ciascun dipendente o team in base alle loro esigenze di spesa, creando regole e limiti di spesa per decidere chi spende e per quali categorie.

Monitoraggio delle spese in tempo reale

Grazie ad una visualizzazione in tempo reale dei dettagli di una transazione (inclusa l’IVA) e della categoria di spesa, i reparti amministrativi hanno una visione più chiara su come, quando e dove vengono spese le risorse dell’azienda.

Integrazione con i gestionali aziendali

Soldo si integra con i software di gestione di note spese, tra cui Ztravel Next, Ztravel Project e Quickbooks, per rendere la nota spese mensile più facile da gestire per i reparti amministrativi. Ed è inoltre possibile importare i dati dalla piattaforma Soldo all’interno tuoi sistemi di contabilità in un paio di clic.

Scopri di più sulla gestione delle spese

Gestisci le spese aziendali con Soldo

Soldo ti aiuta a semplificare la gestione delle spese aziendali, rendendo i processi amministrativi più veloci e trasparenti.

Richiedi Soldo

Carte di credito aziendali: ecco le prepagate Soldo

Con le carte prepagate Soldo puoi migliorare la gestione delle spese aziendali in modo semplice e veloce.

Inizia gratis

  • Regolamentato dalla Banca Centrale d’Irlanda
  • Si integra con i software di note spese
  • Recensito “Eccellente” su Trustpilot
Carta prepagata gratuita SOLDO

Migliaia di aziende si affidano alla piattaforma leader in Europa per la gestione delle spese

sony-3
monzo-3
mercedes-benz-2-2
maxmara-3
kurt-geiger-2-2
get-your-guide-2-3
eurostar-2-2
celine-3
ageuk-3
sony-3
monzo-3
mercedes-benz-2-2
maxmara-3
kurt-geiger-2-2
get-your-guide-2-3
eurostar-2-2
celine-3
ageuk-3

Più controllo con le carte aziendali prepagate Soldo

La tecnologia Soldo consente di ottimizzare la gestione delle spese della tua azienda senza l’utilizzo della carta di credito aziendale.

Soldo Icon - Carta Prepagata Aziendale

Gestisci la spesa sulle carte prepagate

Responsabilizza i dipendenti a spendere oculatamente; stabilisci i budget e monitora in tempo reale la spesa ovunque ti trovi.

Soldo Icon - Nota Spese Aziendale

Registra IVA e ricevute in cassa

I dipendenti possono fotografare scontrini e ricevute e aggiungere IVA, categorie e molto altro sulla app Soldo.

Soldo Icon - Reportistica Contabilità

Inizia subito a razionalizzare le spese aziendali

Monitora in tempo reale su desktop e mobile; inserisci automaticamente i dati sul gestionale.

Carte di credito aziendali: i vantaggi delle carte prepagate Soldo

La gestione delle spese aziendali è un aspetto fondamentale per la corretta amministrazione della tua impresa. Molte aziende utilizzano ancora strumenti obsoleti, tuttavia con le moderne carte prepagate aziendali Soldo è possibile usufruire di sistemi più efficienti, sicuri e smart. Soldo consente di assegnare ad ogni dipendente una carta prepagata dedicata, rendendo più semplice la gestione e il tracciamento delle transazioni. Le prepagate possono essere configurate in modo personalizzato, stabilendo per ogni collaboratore criteri individuali di budget, autorizzazioni e regole d’impiego.

Come semplificare la contabilità passando dalle carte di credito aziendali alle prepagate Soldo

Per competere sul mercato è necessario aumentare l’efficienza della propria azienda, rendendo i processi amministrativi più snelli e semplici. Con le carte prepagate Soldo è possibile ottimizzare la contabilità della tua impresa, riducendo i costi operativi e migliorando la rendicontazione delle spese aziendali. La tecnologia Soldo permette di scaricare report dettagliati dei trasferimenti, per integrarli facilmente nel gestionale aziendale. Inoltre si possono ottenere estratti immediati delle spese mensili, effettuando analisi approfondite per ogni carta prepagata oppure in base al singolo titolare dello strumento.

Le carte prepagate aziendali Soldo garantiscono la massima operatività dei dipendenti

Soldo mette a disposizione di startup, PMI e grandi aziende una tecnologia moderna per rendere il business più agevole, sicuro e semplice. Le carte prepagate Soldo rappresentano una risposta concreta ai problemi di gestione dei pagamenti aziendali, offrendo una serie di vantaggi immediati rispetto alle carte di credito business.

Maggiore semplificazione nella gestione delle spese aziendali

Con le carte prepagate Soldo è possibile semplificare la gestione delle spese aziendali, adottando una soluzione innovativa per l’amministrazione dei pagamenti. Per i dipendenti della tua azienda, infatti, Soldo propone un sistema smart per garantire ad ogni collaboratore la massima autonomia, senza compromettere la sicurezza delle transazioni.

Più sicurezza per la tutela dei fondi aziendali

L’utilizzo della carta di credito aziendale richiede necessariamente un conto corrente di appoggio, una condizione che rappresenta un rischio per i fondi aziendali in caso di furto o utilizzo delle carte. Con Soldo è possibile usufruire di carte prepagate aziendali senza conto corrente, evitando qualsiasi collegamento con le risorse economiche della tua impresa. In questo modo è possibile ottenere la massima tutela del conto aziendale, scegliendo il plafond di ogni carta in modo personalizzato, con ricariche sicure e individuali senza nessuna possibilità di accedere ai fondi.

Protezione elevata in caso di furto, smarrimento o sottrazione

Le prepagate Soldo eliminano il problema dell’autorizzazione all’utilizzo della carta di credito aziendale, poiché si possono decidere gli accessi di ogni carta e stabilirne il budget. In qualsiasi momento è possibile disattivare le carte prepagate, utilizzando i canali online per rendere l’operazione istantanea ed evitare qualsiasi rischio. Ciò consente di minimizzare eventuali sottrazioni, mentre con le carte di credito business il danno economico potrebbe essere considerevole, con grandi difficoltà per rientrare in possesso delle somme o richiedere l’annullamento da parte della banca.

Personalizzazione e più autonomia per i dipendenti aziendali

Gestire le spese con una carta di credito aziendale richiede una grande fiducia nei propri dipendenti, una soluzione non sempre indicata per le piccole e medie imprese. Le carte prepagate Soldo eliminano questo rischio, pur mantenendo capacità di spese adeguate per ogni collaboratore, in base al ruolo e alle mansioni che deve svolgere. Con Soldo è possibile scegliere il budget di ogni carta, responsabilizzando i dipendenti senza comprometterne l’autonomia operativa, per garantire processi aziendali fluidi e sempre ottimali, anche in caso di emergenza grazie alle ricariche immediate.

Monitoraggio dei pagamenti in tempo reale

L’utilizzo delle carte di credito non consente di controllare le spese effettuate in maniera accurata, mentre Soldo offre il tracciamento completo di ogni transazione. Tramite l’app per dispositivi mobili è possibile monitorare tutti i trasferimenti, con report precisi sull’uso delle carte prepagate per verificarne l’utilizzo in tempo reale. Tramite le prepagate Soldo è possibile tenere sotto controllo le spese in modo efficiente, nel rispetto della privacy dei dipendenti creando policy adeguate alle normative di legge.

Ottimizzazione della rendicontazione delle spese aziendali

Rispetto alle carte di credito aziendali, Soldo propone un sistema smart per ottimizzare la rendicontazione dei pagamenti, con una gestione delle spese facilitata attraverso l’uso della piattaforma web e dell’app per smartphone e tablet. Con la tecnologia Soldo i dipendenti possono rendicontare le transazioni in modo facile e veloce, creando documenti digitali con foto e note da allegare alle spese realizzate, inviando il tutto tramite report elettronici direttamente al reparto amministrativo dell’azienda.

Contenimento dei costi e semplificazione della contabilità aziendale

Usando una carta di credito business bisogna considerare costi elevati, lunghe tempistiche per la consegna dello strumento di pagamento e le difficoltà nella contabilizzazione delle spese. Le aziende che utilizzano le prepagate aziendali Soldo ottengono subito una riduzione dei costi, ricevendo le carte senza attesa e migliorando la contabilità dell’azienda. Il risparmio economico consente di liberare risorse importanti per le attività strategiche, beneficiando di molte operazioni senza commissioni.

Ampia scelta di soluzioni per ogni esigenza

A differenza delle carte di credito aziendali, con le quali gestire tutte le transazioni e i pagamenti, con Soldo è possibile scegliere gli strumenti più adatti alle necessità della tua azienda. In particolare sono disponibili vari piani tariffari, con soluzioni per ogni necessità che permettono di selezionare l’opzione più adatta all’operatività dell’impresa. Inoltre ci sono le prepagate fisiche e le carte virtuali, quest’ultime progettate appositamente per acquisti online sicuri, oltre alle carte carburante valide per tutti i distributori, per decidere liberamente dove fare rifornimento e risparmiare.

Cosa serve per avere una carta di credito aziendale

Puoi ottenere le carte prepagate Soldo in pochi minuti, senza lunghe tempistiche, costi elevati o presentare garanzie come avviene per le carte di credito. Per avere Soldo è disponibile un semplice procedimento online, bisogna soltanto scegliere il piano tariffario più adatto e seguire la procedura guidata passo a passo. In alternativa basta prenotare una chiamata, per parlare direttamente con il team di supporto e risolvere ogni dubbio.

Con le prepagate Soldo la rendicontazione è smart e senza stress

Per una maggiore efficienza nella gestione delle ricevute aziendali è fondamentale rendere più agile la rendicontazione delle transazioni delle carte di credito business. Con le carte prepagate Soldo i pagamenti sono sempre disponibili all’interno dell’App dedicata, per eliminare qualsiasi errore nella presentazione dei giustificativi delle spese e velocizzare l’intero processo. Attraverso l’applicazione è possibile allegare ai pagamenti una foto della ricevuta, un sistema smart che permette di facilitare la documentazione delle spese e responsabilizzare ogni dipendente senza appesantirne il carico di lavoro.

Carta prepagata Soldo - Report transazioni - Rimborso spese professionisti e dipendenti
Carta prepagata Soldo - Report transazioni - Rimborso spese professionisti e dipendenti

tarjetas prepago mastercard

Mastercard® prepagate

Ordina carte prepagate fisiche o virtuali per qualsiasi dipendente, dipartimento o sede. Bastano un paio di clic.

Transazioni gratuite e senza limiti

Le carte Mastercard® Soldo non prevedono commissioni sulle transazioni nazionali, e applichiamo una commissione fissa di appena l’1% alle operazioni in valuta estera.

Soldo Icon - web console e mobile app

Web console e mobile app

Controlla in tempo reale la spesa sulla web console. Verifica il saldo, archivia gli scontrini e gestisci le carte sulla app per dipendenti.

Soldo Icon - Download Dati Contabilità

Integrazione con la contabilità

Importa ed esporta i dati delle transazioni sul tuo software di contabilità.

Soldo Icon - Contabilità Carte Prepagate

Budget e regole integrate

Stabilisci per ogni carta un tetto di spesa e decidi dove può essere usata.

Soldo Icon - Controllo Spese Aziendali in Tempo Reale

Assistenza dedicata

Ti serve una mano? Il nostro team di assistenza cliente è a tua disposizione per supportarti in qualsiasi momento.

FAQ

Quale carta di credito aziendale scegliere?

Con Soldo non devi preoccuparti di nulla, infatti puoi scegliere la carta prepagata aziendale con la quale gestire tutte le spese aziendali, oppure richiedere Soldo Drive per avere uno strumento riservato al pagamento del carburante. L’unica decisione riguarda i piani tariffari, con la possibilità di selezionare una delle tre proposte in base alle necessità della tua impresa, con le opzioni Start, Pro e Premium per la massima personalizzazione del servizio.

Con la carta di credito aziendale posso pagare il carburante e l’autostrada?

Sì, con le carte prepagate Soldo è possibile pagare il casello in autostrada, le spese nell’autogrill, i costi del pernottamento in hotel e i pasti al ristorante. Inoltre Soldo consente di pagare i rifornimenti di carburante, tenendo sotto controllo le spese e semplificando la rendicontazione. Altrimenti è possibile richiedere Soldo Drive, la carta carburante dedicata per imprese e professionisti valida in tutti i distributori, sia in Italia che all’estero.

Come addebitare annunci Facebook sulla carta aziendale?

Con Soldo è possibile usare le carte prepagate smart come metodo di pagamento per le inserzioni pubblicitarie su Facebook, per finanziare le campagne di sponsorizzazione in modo sicuro ed efficiente. Con le prepagate non si verificano addebiti indesiderati, basta scegliere il budget da utilizzare per evitare brutte sorprese.

“Il nostro vecchio sistema di carte di credito aziendali era farraginoso e dovevamo aspettare parecchio per avere i dati sulla spesa. ​ Con Soldo è tutto più rapido. È sufficiente caricare ogni spesa effettuata sulla app usando i nostri codici prestabiliti. Lo staff se ne occupa in un attimo, e noi possiamo procedere.”

Audrey Barnett

“Soldo si è rivelato la soluzione ideale per gestire le spese. Veloce nel processo di integrazione, è stato subito accettato come sistema di pagamento agile dai nostri trasfertisti.”

Bata

“Attivare Soldo ed impratichirsi è stato semplice, ma il vantaggio maggiore è quello di poter ricaricare il conto velocemente.”

Davide Pezzenati

“Come Talent Garden, condividiamo con Soldo la mission del digitale al servizio della semplificazione dei processi aziendali.”

Edoardo Raimondi
CFO, Talent Garden

Registrati online in pochi minuti e inizia ad utilizzare Soldo in meno di un giorno lavorativo.

Nessun controllo del credito, nessuna commissione nascosta, nessun contratto fisso. Annulla in qualsiasi momento.

Completa la registrazione

Abbiamo bisogno di confermare la tua identità e l’indirizzo. Carica alcuni documenti e il gioco è fatto.

Aggiungi fondi

Trasferisci denaro sul tuo conto per ordinare la tua carta Soldo e riceverla in 2 giorni lavorativi.

Spendi in sicurezza

Acquista online o in negozio utilizzando la tua carta contactless.

Trova il piano che fa per te

Scegli un piano adatto al modo in cui spende la tua azienda. Apri un conto Soldo in pochi minuti,
inizia ad utilizzarlo in meno di un giorno e cancellalo in qualunque momento.

Lock Sicurezza a livello bancario – Regolamentata dalla CBI e conforme allo standard PCI
 
Start
5 carte gratis per iniziare subito ad automatizzare il controllo delle spese.
Gratis

Funzionalità incluse:

 
Pro
Per team in crescita con chiare esigenze di gestione delle spese.
30 €/mese

Funzionalità incluse:

 
Premium
Per soddisfare esigenze più complesse di business in crescita.
90 €/mese

Le funzionalità di Pro, più:

 
Enterprise
La flessibilità per soddisfare esigenze complesse e la capacità di accompagnarti nella scalata del tuo business, incluso il supporto dedicato.
Prezzo custom

Tutti i benefici della piattaforma Soldo:

I prezzi si intendono IVA esclusa.

La piattaforma software Soldo è gestita da Soldo Software Ltd. Il conto emoney business e i servizi di pagamento sono forniti da Soldo Financial Services Ireland DAC e sono soggetti a commissioni aggiuntive come emissione di carte, prelievi di contanti e altre voci. Visualizza tutte le commissioni per i servizi finanziari qui e i limiti standard qui.

Soldo, la carta business che cercavi

Scopri di più leggendo gli articoli del nostro blog.

Chi siamo

Come funziona Soldo?

Con Con Soldo controlli tutte le spese aziendali e, grazie all’integrazione con il tuo sistema di contabilità, puoi riconciliare le spese in modo semplice e veloce. Puoi dotare alcuni o tutti i tuoi dipendenti, gruppi di lavoro o anche collaboratori esterni con una carta Mastercard® Soldo, decidere chi ha accesso ai fondi aziendali e le regole di utilizzo.

Scopri di più

Soldo: Chi siamo?

Soldo nasce nel 2015 con l’obiettivo di creare la prima soluzione multi-utente di gestione delle spese, aiutando le aziende di ogni dimensione a gestire le spese aziendali in maniera più efficiente.

Soldo Financial Services Ireland DAC è un istituto di moneta elettronica, autorizzato e regolamentato in Italia dalla Banca Centrale d’Irlanda ai sensi del Regolamento 9 dei Regolamenti 2011 della Comunità Europea (Moneta Elettronica) (e successive modifiche): questo significa che dobbiamo seguire rigorosi processi di compliance. Accediamo ai fondi dei clienti esclusivamente per eseguire le transazioni. I fondi sono sempre protetti, poiché sono completamente indipendenti dai conti e dalle properties di Soldo. I fondi sono tutelati dal Regolamento della Comunità Europea (Moneta Elettronica) 2011, dal Regolamento dell’Unione Europea (Servizi di Pagamento) 2018 e non possono essere reclamati dai creditori di Soldo.

Inoltre, prestiamo massima attenzione alla tutela della privacy: i tuoi dati personali non saranno mai condivisi con alcuna società esterna, fatta eccezione per gli obblighi legali e di esecuzione del contratto.

Il team di Soldo lavora nei nostri uffici di Londra, Milano, Roma e Dublino.

Scopri di più su di noi

Soldo si integra con il mio sistema di contabilità?

Sì. Uno dei grossi vantaggi di Soldo è proprio la semplice integrazione con tutti i principali software di contabilità, che rende meno faticoso e più veloce il processo di riconciliazione delle spese di fine mese. Potrai filtrare e scaricare report di tutte le transazioni effettuate nel formato che preferisci (ad esempio Excel o PDF) ed, in pochi click, caricare il report sul tuo gestionale aziendale.

Soldo si adatta meglio ad aziende con molti dipendenti?

Che tu abbia due o 20.000 dipendenti, Soldo è la soluzione ideale per aiutare aziende di ogni dimensione a gestire le spese aziendali in maniera smart ed efficiente, semplificando burocrazia e attività amministrative, così puoi concentrarti sugli aspetti più importanti del tuo business. Se la tua azienda ha più di 100 dipendenti, scopri l’offerta dedicata alle grandi aziende cliccando qui.

E se capisco che Soldo non è adatto alla mia azienda?

Nessun problema. Siamo certi che, come decine di migliaia di clienti che ci hanno già scelto, sarai felice di usare il nostro servizio ma, se questo non fosse il caso, potrai chiudere il tuo account in qualsiasi momento e naturalmente tutti i fondi disponibili sul tuo conto verranno ri-trasferiti sul conto originario.

Piani e costi

Ci sono limiti sugli acquisti o altre commissioni?

Scopri le commissioni Soldo qui e i limiti standard qui

Cosa è incluso in tutti i piani Soldo?

Inoltre puoi trasferire fondi aziendali ai tuoi dipendenti istantaneamente e gratuitamente.

Quale piano è consigliato per il mio business?

Non importa se hai 2 o 20.000 dipendenti; Soldo ti offre un sistema flessibile che puoi adattare perfettamente alle tue esigenze.

Con Soldo Start deleghi pagamenti aziendali ai tuoi dipendenti grazie a carte prepagate gratuite e rimani in totale controllo delle spese.

Con Soldo Pro, il piano più richiesto e pensato per aziende in crescita, puoi fotografare le ricevute dal tuo smartphone e gestire in modo semplice e veloce la riconciliazione di fine mese.

Soldo Premium è il piano più completo: include reportistica, permessi e ruoli avanzati, oltre alla possibilità di aggiungere carte dedicate alla gestione del carburante.

Scopri di più

Sicurezza e Privacy

Soldo è una azienda sicura? Che garanzie ho?

Siamo autorizzati e regolamentati dalla Financial Conduct Authority (FCA) come Istituto di moneta elettronica e siamo dunque obbligati a seguire severe regole di compliance. Il denaro dei nostri clienti è protetto e non viene prestato né investito, ma vi accediamo unicamente per eseguire le transazioni richieste.

Dove vengono custoditi i miei soldi?

Soldo mantiene il tuo denaro al sicuro in conti protetti presso Banca Sella. Ciò vuol dire che il denaro può essere facilmente restituito ai clienti anche nel caso di insolvenza di Soldo.

I miei dati sono al sicuro con Soldo?

Assolutamente sì, il rispetto della tua privacy è fondamentale per noi. Le informazioni che ci fornisci sono riservate e non le condivideremo mai con terze parti per scopi commerciali. Per maggiori informazioni, consulta la pagina Privacy sul nostro sito.

Usare Soldo

Come ricarico il conto Soldo?

Tramite bonifico bancario proveniente dall’azienda. E’ gratuito ed arriva generalmente in 24/48 ore.

Scopri di più

Cos’è un wallet?

Nella web console troverai il tuo wallet aziendale, un sotto conto dove depositerai denaro aziendale e potrai trasferirlo, istantaneamente e gratuitamente, verso i wallet dei tuoi dipendenti. Sul wallet puoi tracciare tutte le spese che un dipendente effettua con la carta Soldo.

Posso creare una carta non nominativa (ad esempio, per un dipartimento)?

Si, ma questa funzionalità è inclusa solo nel piano Soldo Premium: potrai creare carte dedicate ad un team o dipartimento, da usare per eventi specifici o per pagare sottoscrizioni ricorrenti e altro ancora.

Che supporto offre Soldo?

Puoi contattare il nostro team di assistenza clienti all’indirizzo: [email protected]. Se la tua richiesta riguarda il prodotto Soldo Drive, dedicato alla gestione delle spese carburante, scrivi a [email protected].

Assolutamente sì, il rispetto della tua privacy è fondamentale per noi. Le informazioni che ci fornisci sono riservate e non le condivideremo mai con terze parti per scopi commerciali. Per maggiori informazioni, consulta la pagina Privacy sul nostro sito.

Soldo nasce nel 2015 con l’obiettivo di creare la prima soluzione multi-utente di gestione delle spese, aiutando le aziende di ogni dimensione a gestire le spese aziendali in maniera più efficiente.

Soldo Financial Services Ireland DAC è un istituto di moneta elettronica, autorizzato e regolamentato in Italia dalla Banca Centrale d’Irlanda ai sensi del Regolamento 9 dei Regolamenti 2011 della Comunità Europea (Moneta Elettronica) (e successive modifiche): questo significa che dobbiamo seguire rigorosi processi di compliance. Accediamo ai fondi dei clienti esclusivamente per eseguire le transazioni. I fondi sono sempre protetti, poiché sono completamente indipendenti dai conti e dalle properties di Soldo. I fondi sono tutelati dal Regolamento della Comunità Europea (Moneta Elettronica) 2011, dal Regolamento dell’Unione Europea (Servizi di Pagamento) 2018 e non possono essere reclamati dai creditori di Soldo.

Inoltre, prestiamo massima attenzione alla tutela della privacy: i tuoi dati personali non saranno mai condivisi con alcuna società esterna, fatta eccezione per gli obblighi legali e di esecuzione del contratto.

Il team di Soldo lavora nei nostri uffici di Londra, Milano, Roma e Dublino.

Scopri di più su di noi

Home » Blog » Gestione Spese » La lotteria degli scontrini e i pagamenti elettronici: cosa succede agli acquisti aziendali

La lotteria degli scontrini e i pagamenti elettronici: cosa succede agli acquisti aziendali

Pubblicato il 01 Febbraio 2020 da Soldo

La lotteria degli scontrini è già presente in numerosi paesi dell’Unione Europea come incentivo verso chi non evade le tasse. Il meccanismo in generale è semplice: richiedendo regolare fattura o scontrino a seconda del Paese di riferimento è possibile partecipare ad una lotteria che offre vari premi. In questo modo, si uniscono rispetto delle regole e passione per il gioco, se il singolo vince una volta ogni tanto, a vincere sempre è la collettività.

E per quanto riguarda nello specifico il Bel Paese? In Italia la lotteria degli scontrini è stata introdotta dalla finanziaria 2016 voluta dal Governo Gentiloni. Ciononostante, fino ad oggi non è mai entrata in vigore. I motivi di questa inadempienza non sono certi, ma si pensa che sia dovuto alla mancanza di fondi e alle difficoltà relative al fatto che la ricevuta fiscale non fosse ancora obbligatoriamente telematica.

Il governo attuale sembra invece intenzionato ad implementare a tutti gli effetti questa pratica come parte di una strategia più ampia per la lotta all’evasione. Tuttora la data di introduzione effettiva dello strumento dello scontrino digitale è dubbia.

Dal 1 luglio 2019 l’utilizzo del registratore di cassa telematico in sostituzione del vecchio scontrino cartaceo è obbligatorio per tutti esercenti di attività al minuto con volume di affari superiore a 400.000€, mentre a partire dal 1 gennaio 2020 – o più probabilmente dal 1 luglio 2020 – il nuovo scontrino digitale, diventerà obbligatorio per tutti, indipendentemente dalla cifra fatturata.

Pertanto, ogni esercente dovrà cambiare il registratore di cassa, tenendo a mente la possibilità di godere di un credito d’imposta del 50% della spesa per un massimo di 250 euro per effettuare il necessario aggiornamento degli strumenti utili per poter emettere lo scontrino telematico. In particolare lo scontrino digitale può essere emesso da registratori di cassa RT, che siano conformi al Provvedimento dell’Agenzia del 28 ottobre 2016.

Ciò che caratterizza questo tipo di casse è che sono in grado di inviare ogni singolo corrispettivo all’Agenzia dell’Entrate. Infatti, essendo la cassa collegata continuamente con l’Agenzia delle Entrate, non sarà più necessario fare la chiusura di cassa a fine giornata ma vi sarà invece un flusso continuo di documenti telematici diretto all’Agenzia delle Entrate.

Il cliente non avrà la possibilità di accedere allo scontrino telematico. Al suo posto gli verrà consegnato un documento commerciale valido sia per poter restituire la merce acquistata sia a fini fiscali, a patto che al momento dell’emissione si sia comunicato il proprio codice fiscale/partita Iva al commerciante.

Con l’avvento dello scontrino digitale diventa molto più facile implementare la lotteria degli scontrini, introdotta per finalità di non far evadere le imposte al fisco. Come abbiamo visto, la lotteria è parte di una strategia più ampia per combattere la lotta all’evasione e in particolare si aggiunge come incentivo ulteriore dato al consumatore finale affinché questo si assicuri che venga debitamente emesso lo scontrino.

La lotteria degli scontrini prevederà estrazioni con importanti premi, niente è ancora certo ma sembra che verranno fatte le estrazioni giornaliere o settimanali da 10 a 50000€ più premio di fine anno dell’importante somma di 1 milione di euro.

Per partecipare a questa lotteria, inizialmente sembrava che fosse sufficiente andare dal negoziante e dare il proprio codice fiscale, invece ora sembrerebbe che l’agenzia delle entrate voglia che ognuno si registri sul sito dell’agenzia delle entrate, si dovrebbe utilizzare lo SPID (il sistema di identità digitale italiana): è previsto che nel caso di registrazione,  venga rilasciato il codice lotteria, pertanto andando dal negoziante e fornendogli non il codice fiscale, ma i dati SPID personali, questi li dovrà inserire nel registratore di cassa.

Questo sembra essere il modo in cui verrà gestito l’accesso alla lotteria degli scontrini. La scelta dello SPID come metodo di identificazione è dovuta al fatto che gli scontrini fiscali sono anonimi, quindi per privacy non possono contenere il codice fiscale ma un codice lotteria che è personale.

Soldo e la lotteria degli scontrini: una doppia alleanza

Vi sarà la possibilità per il lavoratore di partecipare alla lotteria degli scontrini per spese effettuate per lavoro con le carte Soldo. Da un lato infatti, attraverso la lotteria degli scontrini, usare Soldo equivale ad aumentare le proprie chance di vincere. Come? Molto semplice: quando il pagamento di beni o servizi avviene con strumenti tracciati si ricevono più biglietti della lotteria rispetto a quanti se ne riceverebbero pagando con il denaro contante.

Ma quindi: Soldo potrebbe essere un valido alleato per i dipendenti delle aziende che lo utilizzano come carta aziendale?

Per il momento non è possibile dare una risposta poiché il quadro legislativo a riguardo è in evoluzione. Tuttavia, i dipendenti muniti di carta Soldo, e quindi un mezzo di pagamento tracciabile, quando si trovano a dover affrontare le spese di dovute alle trasferte, potrebbero infatti utilizzare la carta Soldo per i pagamenti, e questo dovrebbe aumentare così le loro possibilità di vincita.

Related posts