Biesse

Biesse utilizza Soldo per la gestione delle spese dei dipendenti in trasferta in tutto il mondo e con tutte le tipologie di valuta

Biesse logo
Settore

Manifatturiero

HQ

Pesaro

Dipendenti

4000

Benefici

Visibilità sulle spese

Integrazione con il software di gestione della nota di spesa di Zucchetti

Semplificazione della rendicontazione

Con oltre 30 sedi in tutto il mondo, Biesse è l’azienda italiana leader nella produzione di macchine per la lavorazione del legno. La continua ricerca di miglioramento e la propensione all’innovazione tecnologica hanno portato l’azienda ad essere presente anche negli impianti per la lavorazione della plastica, con soluzioni appositamente pensate per rispondere ad un mercato in crescita.

La dimensione del business travel in Biesse è molto consistente. Con 12 siti produttivi nel mondo, tra cui India e Cina, un’elevata percentuale di fatturato è prodotta all’estero e le trasferte dei dipendenti sono all’ordine del giorno nell’attività d’impresa.  In media i costi e le trasferte del gruppo Biesse superano i 20 milioni all’anno, con un totale di 500 carte Soldo distribuite ai dipendenti, 1000 trasfertisti e 10mila note spese.

‘Quando ci hanno presentato la carta di prepagata Soldo, abbiamo immediatamente capito che sarebbe stato lo strumento adatto a chiudere il cerchio, perché permette ai nostri colleghi di rendicontare la spesa nel momento stesso in cui viene sostenuta.’ CFO Biesse Group.

Gestire le spese di trasferta in digitale con Soldo

Le trasferte rappresentano una vera e propria voce di costo per il budget aziendale. Avere un controllo adeguato sulle spese è fondamentale per la riuscita della trasferta e il raggiungimento degli obiettivi aziendali.

La necessità di uno strumento digitale per la gestione delle spese è particolarmente avvertita in fase di rendicontazione e riconciliazione. Automatizzare queste attività significa semplificare la vita dei dipendenti e della stessa azienda.

L’adozione della piattaforma Soldo integrata alle carte prepagate, in particolare, ha indiscutibili vantaggi per entrambe le categorie. I dipendenti evitano di anticipare eventuali spese aggiuntive e chiederne conseguentemente il rimborso; dall’altra parte l’azienda può impostare limiti di esborso per tipologia di spesa, trasferta o periodo, garantendo così un controllo puntuale delle uscite.

Soldo semplifica la rendicontazione

Per ottimizzare l’intero processo di gestione delle spese e semplificare la rendicontazione, Biesse utilizza Soldo in abbinamento con l’applicativo ZTravel di Zucchetti. Questo binomio è garanzia di successo, perché Soldo consente di rendicontare i pagamenti, mentre Zucchetti di consuntivare e contabilizzare le note spese.

L’amministratore di un conto Soldo può accedere ad ogni singola carta, aumentando il fido o riducendo i massimali, bloccare le carte temporaneamente o in modo definitivo, e richiederne di nuove.

Le carte prepagate Soldo hanno il vantaggio di essere utilizzate in tutto il mondo e con tutte le tipologie di valute, con rendicontazione finale gestita in euro. Perfino il tasso di cambio è più vantaggioso con Soldo.

‘Io uso Soldo praticamente per tutto nella mia quotidianità. In caso di spese che superano il contenuto della mia carta, mi basta chiamare l’amministrazione che provvede a ricaricare la carta dell’importo necessario.’ Dipendente Biesse.