LOADING

Type to search

Intervista al dott. Angelo Mulas, amministratore di Laboratori Eudermica

Redazione Soldo 3 settimane ago
Share

Località Tramariglio all’interno del Parco Naturale di Porto Conte tra il blu del mare di Alghero e il verde intenso – denso di profumi – della macchia mediterranea. È in questo contesto privilegiato che operano i Laboratori Eudermica azienda che ricerca, produce e commercializza cosmetici naturali a base di piante officinali tipiche della flora sarda. Nata nel 2013, Laboratori Eudermica è ancora una piccola realtà (a oggi conta cinque dipendenti) ma è in costante crescita.

Deus ex-machina e vera anima di Eudermica è Stefania Perisi, vent’anni nel campo farmaceutico e oggi imprenditrice appassionata nonché responsabile del settore Ricerca e Sviluppo dell’azienda. Per far vivere questo sogno Stefania è tornata, già adulta, sui banchi di scuola conseguendo un Master in Scienza e Tecnologie Cosmetiche all’università di Ferrara. Ad affiancarla un team prevalentemente al femminile: una ricercatrice, una dipendente addetta al packaging e la figlia Camilla responsabile di produzione.

Il marito, il dottor Angelo Mulas, si occupa invece della parte amministrativa e finanziaria. Con lui approfondiamo alcune specifiche dell’azienda e, in particolare, l’uso della carta prepagata Soldo, adottata in azienda da circa cinque mesi.

Dott. Mulas, quali prodotti offre sul mercato Laboratori Eudermica?

L’azienda sviluppa prodotti dermocosmetici naturali, realizzati con metodi artigianali e a basso impatto ambientale. Impieghiamo principalmente gli estratti di piante officinali come l’elicrisio, il lentischio e il corbezzolo dalle rinomate proprietà emollienti, lenitive e rinfrescanti. Associate ad altri ingredienti attivi di origine naturale, queste essenze permettono di ottenere prodotti cosmetici altamente funzionali per la pelle di ogni donna.

Dove vi rifornite delle materie prime?

Utilizziamo materie prime locali, certificate e prodotte da piccole realtà sarde. Uno dei nostri obiettivi infatti è quello di generare occupazione in loco attraverso una filiera corta che coinvolga altre aziende isolane. Un circolo virtuoso che speriamo di poter alimentare.

Dove si possono acquistare i cosmetici Eudermica?

I nostri prodotti per il viso e per il corpo sono distribuiti principalmente attraverso il canale farmaceutico, i centri benessere e le SPA.

laboratori eudermica

Da cinque mesi utilizzate la carta prepagata Soldo. Perché questa scelta?

Avevamo bisogno di uno strumento agile, di semplice utilizzo che servisse al nostro rappresentante commerciale – sempre in viaggio tra la Sardegna e il Continente – a gestire le trasferte. Principalmente spese di alloggio, vitto e carburante. Cercando sul web abbiamo scoperto Soldo e ci è sembrata la soluzione ottimale.

Qual è il vantaggio più evidente di Soldo?

Rispetto alle altre carte aziendali e prepagate, Soldo ha il grande merito di offrire una gestione rapida direi quasi immediata. Devo ricaricare la carta del rappresentante perché il suo saldo non è sufficiente a coprire il pieno di benzina che ha appena fatto? Sono sufficienti pochi secondi, il tempo di trasferire il denaro dalla carta dell’amministratore alla sua e il gioco è fatto. Pochi, semplici comandi dall’intuitiva app dello smartphone oppure dalla console web. Ma non è solo questo, anche i bonifici dalla nostra banca verso il wallet dell’amministratore di Soldo sono veloci e senza intoppi. Insomma l’interfaccia Soldo/Istituto di Credito è ben oliata.

Poter tenere sotto controllo le spese nel momento stesso in cui avvengono la tranquillizza?

La nostra è una piccola realtà, i movimenti di cassa sono relativi, non ho mai avuto l’esigenza di essere costantemente aggiornato. Certamente però si tratta di una garanzia in più e qualora dovessimo crescere sarebbe certamente un atout importante. Per ora l’aspetto che trovo più interessante è poter conoscere le spese sostenute in un arco di tempo definito, un mese per esempio o una settimana.

Il dipendente dotato di carta Soldo è soddisfatto?

Certamente. Prima anticipava con il contante e veniva rimborsato a piè di lista. Una soluzione che lo obbligava a conservare una dettagliata documentazione a giustificazione delle spese sostenute. Fatture, ricevute, scontrini fiscali, insomma come tutti sanno un lavoro nel lavoro. Ora è molto più rilassato, con Soldo poi ha la possibilità di scattare le foto dei giustificativi e, nell’eventualità andassero persi, non ha motivo di preoccuparsi.

Soldo è una carta intelligente con molte funzioni avanzate. Ne utilizza qualcuna?

Trovo particolarmente comoda la possibilità di definire una soglia del portafoglio di modo che se il saldo scende al di sotto di tale soglia ricevo in automatico un alert. Insomma non mi troverò mai più nelle condizioni di dover rallentare il lavoro perché è venerdì sera e devo aspettare il lunedì mattina per andare in banca a fare un bonifico. Una prospettiva che sembra appartenere a un’epoca lontana. Soldo ci abitua velocemente alle comodità.

Tags:

You Might also Like