Carte prepagate aziendali: i vantaggi per piccole e medie imprese

Redazione Soldo •

Rispetto ad altri strumenti di pagamento tracciabili, come le carte di credito e di debito aziendali, le prepagate presentano numerosi vantaggi. Scopriamo insieme la semplificazione offerta alle piccole e medie imprese dalle carte Soldo.

La gestione delle spese aziendali è un’attività sulla quale le imprese hanno spesso un controllo parziale. I classici metodi di pagamento, compresi alcuni sistemi tracciabili, hanno infatti dimostrato di avere molti limiti, sia per quanto riguarda le attività di supervisione delle spese, sia per le operazioni di rendicontazione aziendale.

Le carte di credito, ad esempio, hanno il limite evidente di dare un accesso senza vincoli al conto aziendale. In aggiunta, vengono in genere utilizzate in modo promiscuo, da cui l’impossibilità di controllare le spese effettuate ed evitare brutte sorprese. Un limite che anche altri metodi per effettuare pagamenti, spesso utilizzati dalle aziende, hanno dimostrato di non poter superare, compreso l’anticipo di contante da parte della società o da parte del dipendente designato all’acquisto.

Nasce quindi l’esigenza di poter ricorrere a un sistema che possa semplificare i processi di acquisto e monitoraggio, una piccola rivoluzione in grado di coinvolgere i dipendenti, le carte aziendali e l’impresa. Le prepagate Soldo sono carte aziendale prepagate che sostituiscono efficacemente le carte di credito aziendali. Rappresentano una soluzione ideale per tutte le realtà imprenditoriali, quindi piccole e medie imprese, start-up, professionisti e utenza corporate, e aiutano a colmare tutte le inefficienze che spesso i classici strumenti di pagamento per le spese aziendali lasciano scoperte.

Spese aziendali: i vantaggi delle carte prepagate Soldo

Al contrario, Soldo permette di facilitare tutte le operazioni di pagamento mediante carte flessibili. Si tratta, infatti, di un sistema smart tramite il quale è possibile associare una prepagata Mastercard, con regole ben definite, a ogni collaboratore, in modo che possa effettuare pagamenti ovunque, senza che debba ricorrere a un anticipo di contante o a un esborso di tasca propria.

L’anticipo di contante da parte di un collaboratore innesca infatti un iter che può ostacolare l’attività degli uffici amministrativi, oltre a mettere il dipendente in una posizione talvolta scomoda. La procedura che sottende al rimborso prevede che il collaboratore conservi tutte le ricevute e compili una nota spese, un procedimento a cui consegue anche un carico di lavoro extra per l’azienda. L’iter, infatti, va a ingigantirsi con l’aumentare nel numero dei rimborsi e dei collaboratori, e i dipendenti possono riavere il loro denaro solo dopo aver atteso i tempi della restituzione.

Soldo: scegli le prepagate e imposta le regole

È per questo che le prepagate Soldo possono rappresentare una valida soluzione a tutti quegli ostacoli legati alla gestione delle spese aziendali. Il sistema permette alle società di offrire ai collaboratori prepagate personali, con regole di acquisto definite e su misura, e con possibilità di controllo istantaneo di tutte le singole spese effettuate.

Questo dà accesso immediato a una panoramica completa delle transazioni registrate, senza dover consultare un numero infinito di note spese o attendere, come accade con le carte di credito, l’invio dell’estratto conto da parte della banca.

Tutte queste operazioni di controllo sono effettuabili in tempo reale da una web console, lo strumento che Soldo mette a disposizione all’amministratore per avere una panoramica completa delle attività. Tramite web console è possibile inoltre:

Il sistema alla base di Soldo, naturalmente, fa sì che tutti i collaboratori designati possano avere accesso alle spese aziendali, senza alcuna gerarchia: il modo migliore per aumentare la consapevolezza dei dipendenti e di azzerare eventuali anomalie.

Soldo: monitoraggio senza limiti

Soldo è una prepagata Mastercard che può essere utilizzata dai collaboratori per ogni tipologia di pagamento: dalle spese di rappresentanza alle spese di viaggio, ai fornitori, e per gli acquisti di materiali e attrezzature effettuati a distanza. Un vantaggio non da poco in tutti quei casi in cui un dipendente, per questioni di lavoro, si trovi in trasferta e abbia necessità di acquistare beni per conto dell’azienda, senza contare i momenti in cui si ritrovi a dover gestire eventuali imprevisti.

Grazie al sistema di controllo centrale della web console, l’amministratore può ricaricare la carta in tempo reale da remoto e far fronte a ogni singola emergenza; il trasferimento di denaro sulle prepagate è sempre gratuito e non sono previsti costi né per il deposito, né per le transazioni effettuate dalle carte.

In aggiunta, qualora le circostanze lo richiedano, è possibile stabilire un trasferimento di denaro automatico quando il saldo sulla prepagata scenda sotto un determinato limite: un vantaggio che permette di evitare che uno o più collaboratori possano trovarsi all’improvviso senza una copertura di fondi adeguata.

Ogni carta ricaricabile può essere gestibile tramite l’app ufficiale di Soldo per monitorare e amministrare comodamente online tutte le transazioni in maniera flessibile. Soldo permette, infatti, di dire addio alla compilazione manuale delle note spese, dal momento che ogni dipendente, tramite app, può associare a ogni transazione i dettagli della spesa e allegarvi l’immagine digitale dello scontrino dopo averla catturata con la fotocamera.

Soldo semplifica la contabilità

Da tutto ciò conseguono una serie di benefici che contribuiscono a snellire le operazioni contabili e che fanno di Soldo la migliore carta prepagata disponibile per le aziende: il servizio mette infatti a disposizione dell’amministratore un report mensile dettagliato, che viene compilato automaticamente e tiene conto, per ogni prepagata, di tutte le transazioni effettuate e le relative ricevute digitali.

In particolare, per ogni spesa vengono registrati data, importo, tipologia di acquisto e tutti i dati che possono facilitare la riconciliazione delle spese in fase di rendicontazione. Tutto questo evita che gli uffici predisposti alle attività amministrative debbano far corrispondere manualmente a ogni acquisto il corrispondente giustificativo, una procedura spesso tortuosa che può sottrarre tempo prezioso ad altre attività. Il report può inoltre essere importato comodamente nei principali software di contabilità, ai quali il sistema di Soldo si integra alla perfezione.


FAQ 

Perché preferire le carte prepagate Soldo alle carte di credito o alle carte di debito?

Le classiche carte di credito aziendali, così come le carte di debito, danno accesso al conto aziendale, di conseguenza non tutelano efficacemente l’azienda dal rischio di spese non autorizzate. Le carte di credito, inoltre, non consentono di visualizzare in tempo reale i dettagli sulle singole transazioni ed eventualmente applicare dei limiti di spesa, quindi non proteggono né il conto né l’imprenditore da brutte sorprese.

Quanti piani ha Soldo e quante prepagate si possono richiedere?

Il sistema di Soldo si basa su diversi piani, ognuno dei quali comprensivo di un certo numero di funzionalità. È possibile provare il servizio tramite Soldo Start e passare in qualsiasi momento al piano più popolare, Soldo Pro, che annovera tutti i principali requisiti funzionali necessari a una PMI o a una start-up. Gli upgrade successivi conducono a Soldo Premium e Soldo Custom, e in ogni caso non vi è limite al numero di prepagate richiedibili.

È possibile aderire a Soldo anche in presenza di una storia creditizia scadente?

Sì, a differenza della procedura che conduce alla richiesta di una carta di credito, la quale è in genere subordinata a un’attenta valutazione sulla solidità creditizia da parte di un istituto bancario, l’iter per richiedere le prepagate Soldo non è subordinato a una tale procedura. L’adesione a Soldo avviene infatti senza che venga valutato il merito creditizio dell’azienda.

Quali sono gli aspetti che fanno delle prepagate Soldo strumenti in grado di snellire la contabilità?

Anche se le carte prepagate hanno spesso funzionalità analoghe, la caratteristica che distingue Soldo da una classica prepagata è il sistema in grado di integrarsi alla perfezione con i software gestionali più utilizzati per la contabilità, come Zucchetti o Sarce. Questo consente di automatizzare le operazioni legate alla reportistica e risparmiare tempo e denaro.